"Love is composed of a single soul inhabiting two bodies"Aristotle

Cosa e? SALUTE

Cosa e il pH?

Cosa e il pH?

La definizione scientifica di questo valore recita: "Il valore del pH è il logaritmo decadico negativo della concentrazione di ioni idrogeno" e quindi una misura della concentrazione di acido in soluzioni acquose. Il pH indica quindi quanto sia acida o alcalina una soluzione. La scala del pH varia da 0 a 14.

Gli acidi hanno un pH inferiore a 7 e basi superiori a 7, la media di pH 7 è chiamata neutra. È possibile misurare il pH con soluzioni indicatore, carte indicatore o con un pHmetro.

Esempi di diversi valori di pH (arrotondati)

1 - succo gastrico, acido della batteria
2 - succo di limone
3 - aceto
4 - cola, crauti
5 - pelle, acqua minerale
6 - Latte
7 - acqua distillata, sangue
8 - succo intestinale
9 - sapone
11 - Detersivo, ammoniaca


Importanza per la pelle

Alla pelle può anche essere assegnato un valore ph, poiché il film idrolipidico contiene acqua sulla superficie della pelle. Già cento anni fa si sapeva che la pelle è leggermente acida. Con i moderni metodi di misurazione, è stato riscontrato che il valore di ph medio della pelle è compreso tra 5,4 e 5,9.

Come nasce questo valore?

Scaglie di corno, sebo, sudore e microparticelle formano insieme un ambiente acido. Si parla anche del cosiddetto mantello protettivo acido della pelle. Questo rivestimento protettivo aiuta a proteggere i microrganismi dannosi, nonché le influenze ambientali negative e quindi a proteggere la pelle da infezioni, irritazioni, allergie e disidratazione.

Ad ogni pulizia con sapone, questo rivestimento protettivo si perde e l'equilibrio fisiologico della pelle viene disturbato. Il valore di ph della pelle viene aumentato a circa 9 per un breve periodo. Tuttavia, una pelle sana sarà in grado di abbassare il livello a livelli normali entro 30-200 minuti.