"Always forgive your enemies - nothing annoys them so much"Oscar Wilde

Cosa e? SALUTE

Cosa e il cromosoma?

Cosa e il cromosoma?

I cromosomi sono costituiti da DNA della ferita (desossiribonucleinacido) e si trovano nel nucleo di ogni cellula umana. Sebbene il numero di cromosomi in ciascuna specie vari, la quantità di cromosomi di una specie per cellula del corpo è identica. Gli umani hanno 23 coppie di cromosomi (diploidi) e 46 singoli cromosomi (aploidi). Tuttavia, il confronto con altri organismi viventi mostra che il numero di cromosomi non fornisce informazioni sullo stato di sviluppo della specie. Mentre il merlo ha 80 cromosomi aploidi, la zanzara ha solo 6 cromosomi aploidi. I cromosomi sono compressi nei nuclei delle cellule in modo che si diffondano in una forma di una lunghezza di 2 metri.

L'influenza dei cromosomi sul nostro genere

Nell'uomo e in una varietà di animali, il sesso è determinato dai cromosomi. Qui si distinguono i gonosomi (cromosomi sessuali) dagli autosomi. Nell'uomo, le coppie cromosomiche 1-22 sono autosomiche e quindi indipendenti dal genere e la 23a coppia cromosomica è responsabile della determinazione del sesso.

Nell'uomo esistono due diversi cromosomi sessuali, il cromosoma X e Y. Le donne hanno due cromosomi X al ventitreesimo posto, mentre gli uomini hanno un cromosoma X e uno Y, che possono portare a malattie ereditarie.

Malattie ereditarie specifiche del genere

Se c'è un difetto genetico su questo singolo cromosoma X, non può essere catturato dall'altro cromosoma. Le donne hanno due cromosomi X a questo punto, quindi un cromosoma sano 23 può compensare il difetto dell'altro. Gli esempi più noti di malattie ereditarie, che si verificano quindi quasi esclusivamente negli uomini, sono la cecità rosso-verde, la distrofia muscolare di Duchenne e l'emofilia.