"Life is a dream for the wise, a game for the fool, a comedy for the rich, a tragedy for the poor"Sholem Aleichem

Cosa e? ARCHITETTONICO

Cosa e Chephren Pyramid?

Cosa e Chephren Pyramid?

La piramide

Il faraone fece costruire la sua piramide accanto a quella di suo padre. Costruito su un altopiano leggermente più alto, sembra più grande della Piramide di Cheope. Affinché la fondazione diventasse piana, era necessario scavare il terreno roccioso profondo 10 m su un lato. Dall'altro lato, il pavimento doveva essere sollevato.

Ancora una volta, il travestimento è stato in gran parte rimosso dalla rapina. L'angolo di inclinazione è di 53 gradi, la lunghezza laterale 215 m. L'edificio è alto 143 m. La piramide era anche intesa come "porto" per motivi religiosi. Il faraone morto doveva viaggiare da qui all'aldilà. La terrazza a est ha moli, vicino ai quali sono cinque ripari. La piramide laterale è visibile solo sui muri di fondazione.

Nella piramide

La piramide ha due ingressi sul lato nord, il primo inizia ad un'altezza di 11 metri, il secondo è al livello del suolo. Da qui i passaggi scendono nell'edificio. Il passaggio inferiore conduce ad una camera il cui scopo è sconosciuto. Si presume che i sacrifici dovrebbero essere fatti qui. Il corridoio si rialza quindi e incontra il passaggio che scende dall'ingresso superiore. Entrambi i corridoi unificati conducono alla camera funeraria. Il sarcofago è fatto di granito ed è leggermente incastonato nel terreno. La mummia non è stata trovata.

Il tempio mortuario

Dal tempio mortuario porta la strada per il Tempio della Valle e la Sfinge. È più alto dei suoi predecessori. Si compone di diverse camere e un ingresso. Alla fine dei vari passaggi si dice che fossero in piedi grandi statue. Sebbene non ne sia stato trovato nessuno, iniziò la costruzione di statue di grandi dimensioni. Un cortile era circondato da grandi colonne. Accanto al tempio mortuario si trovavano cinque pozzi di navi nella ragione della roccia. L'edificio divenne un modello per altri templi mortuari.

Tempio della valle

Il tempio è stato relativamente ben conservato. Alle fondamenta sono stati trovati resti di una banchina, che doveva essere situata su un corridoio o canale. Il pavimento è in alabastro, le pareti in granito rosa. Ci sono una camera d'ingresso e una grande sala. Il tetto era sostenuto da pilastri, alcuni dei quali ancora oggi conservati. Alle pareti c'erano 24 statue di Chephren.

La Sfinge

In fondo alla carreggiata c'è la sfinge. La forma di leone alta 20 m con la testa umana è stata eliminata dal fondo della roccia. Per questo motivo sono stati anche presi i blocchi di pietra per i templi spinx e valle.

La figura del leone simboleggiava in questo periodo il sole e la dignità reale. La figura divenne il modello di innumerevoli imitazioni dei successivi 2500 anni.

A differenza delle sue imitazioni, il corpo del leone della sfinge è troppo grande. Si ritiene che i costruttori abbiano esteso il corpo per colmare uno strato difettoso di roccia. Gli strati rocciosi della sfinge provengono da diverse epoche geologiche, quindi la figura è stata conservata in diversi modi. La testa ben conservata è fatta di roccia dura, il corpo di pietra morbida, i piedi di sabbia dura e la barriera corallina.

Di fronte alla Sfinge si trova il Tempio della Sfinge. Non è noto quale scopo abbia servito. Non ci sono prove scritte di questa epoca su questo edificio mai completato. Il tempio ha anche un cortile circondato da colonne con 10 grandi statue reali sui lati. Già durante l'antichità la figura fu restaurata più volte. Sono occupate le prime opere, la Thutmosis IV. (1500 a.C.) corsa.

Successivamente i faraoni vennero in questo luogo per legittimare il loro potere. Amenhotep II fece costruire qui un altro tempio, Tutankhamon costruì una casa di riposo. Numerose stele trovate attestano la visita di molte personalità importanti del paese.