"Everything in life that we really accept undergoes a change. So suffering must become Love. That is the mystery"Katherine Mansfield

chie POETA

Chi e William Shakespeare?

Chi e William Shakespeare?

Nessun altro poeta lirico ha influenzato la letteratura mondiale tanto quanto William Shakespeare. Incontriamo alcune sue opere a scuola, altre ci incontrano a teatro come pezzi interpretati di recente. Romeo e Giulietta, Amleto e Macbeth sono solo alcune delle sue creazioni più famose.

William Shakespeare come scrittore importante

William Shakespeare ha scritto molto di più, tra cui commedie, tragedie romanze, drammi storici e sonetti. Caratteristico di lui è il suo uso diversificato delle immagini. Così è riuscito a scrivere molti dei suoi pezzi in modo molto vivido. Il suo vocabolario usato era altrettanto vario. Più di 17.500 parole diverse possono essere trovate nelle sue opere in totale.

Il drammaturgo inglese nacque nell'aprile del 1564 a Stratford-upon-Avon e frequentò da giovane studente una prestigiosa scuola di grammatica in Inghilterra. Lì ha acquisito conoscenze in poetica e retorica. Ha anche conosciuto l'arte della poesia e della scrittura lì. Successivamente ha iniziato a scrivere le sue piccole opere teatrali per il suo gruppo teatrale. Ha provato se stesso come attore e ha partecipato finanziariamente al gruppo drammatico. Molti anni dopo, William Shakespeare si trasferì a Londra e divenne sempre più ammirato per la sua opera letteraria. Nel 1599 era già comproprietario del Globe Theatre di Londra, per cui acquisì beni e influenza. Lui stesso era un membro della compagnia teatrale "Lord Chamberlain's Men", in seguito chiamata "King's Men". Si esibivano spesso alla corte della regina Elisabetta, dove godevano della loro reputazione di miglior gruppo drammatico di Londra.

William Shakespeare ebbe un certo grado di prosperità mentre avanzava. Ciò è stato confermato dall'approvazione di uno stemma di famiglia e dal possesso di una grande casa ai margini di Stratford. Intorno al 1611 si ritirò lì e si godette i suoi ultimi anni fino alla sua morte nella primavera del 1616. Soprattutto della sua vita privata è sconosciuta. Già all'età di 18 anni, ha sposato la figlia del contadino Anne Hathaway, con la quale ha avuto tre figli. Era conosciuto come un abile uomo d'affari in città, che gli ha permesso di partecipare finanziariamente a molte organizzazioni teatrali e teatrali.

Opere di William Shakespeare

Molte delle sue opere sono ancora incluse nelle lezioni di tedesco e letteratura. Spesso sono anche soggetti a lavori di classe, ad esempio in interpretazioni o saggi di poesia. Spesso ci sono i pezzi ben noti Sogno di una notte di mezza estate, Giulio Cesare, Romeo e Giulietta, Amleto e Macbeth. Ti daremo uno sguardo ai suoi cinque pezzi più famosi.

Sogno di una notte di mezza estate

Questa commedia probabilmente scrisse Shakespeare nel 1595 o 1596, una data esatta non è nota. Sogno di una notte di mezza estate ha cinque atti e si svolge nell'antica Atene e in una foresta incantata adiacente. Tratta la storia del matrimonio di una coppia dominante che ha a che fare con artigiani ed elfi. La commedia è stata eseguita molte volte ed è anche uno spettacolo popolare nei teatri della scuola.

Giulio Cesare

Il drammaturgo dedicò una sua opera allo statista romano Gaio Giulio Cesare e la completò nel 1599. La tragedia è composta da cinque atti. Il pezzo tratta sostanzialmente della trama di Bruto e Cassio contro il sovrano romano e il suo omicidio. Il tema del pezzo e il suo contesto storico lo rendono particolarmente popolare tra il pubblico.

Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta è probabilmente l'opera più conosciuta e più popolare di Shakespeare, scritta tra il 1594 e il 1596, i dettagli non sono noti. Questa storia è una tragedia che racconta la sventura di due amanti, Romeo e Giulietta. Gli amanti appartengono a due famiglie ostili, motivo per cui la loro relazione amorosa è destinata al fallimento. Verona, dove recita la rappresentazione, è ancora un'attrazione magica per i turisti e ha molti scarabocchi romantici. Il lavoro è stato spesso usato come sceneggiatura e modello di film ed è il titolo di molti brani musicali. Romeo e Giulietta godono di una popolarità forte e duratura fino ai giorni nostri. Anche in classe, gli studenti continuano a leggere e trattare la famosa tragedia di Shakespeare.

Frazione

Un pezzo altrettanto noto e importante di Shakespeare è la tragedia Amleto, scritta intorno al 1602. La scena della storia è il Regno di Danimarca, che tratta gli intrighi nella casa reale. Dopo che il re Amleto è stato ucciso da suo fratello, il principe Amleto decide di vendicare suo padre. Strappa tutte le parti in miseria e la tragedia prende il suo corso. Caratteristici dell'opera sono i lunghi monologhi di Amleto, da cui derivano alcune frasi come "essere o non essere" e "il resto è silenzio". Amleto è anche uno dei pezzi più eseguiti da Shakespeare.

Macbeth

Macbeth, noto anche come "La tragedia di Macbeth" in inglese, è anche una tragedia ed è stato scritto intorno al 1606, probabilmente a Londra. La commedia, composta da cinque atti, affronta l'ascesa e la caduta del re di Scozia Macbeth dopo essere stato profetizzato del suo regno reale. Shakespeare descrive la sua trasformazione in tiranno, sostenuta dalla moglie altrettanto affamata di potere, e la sua caduta. Il lavoro consente molte interpretazioni, ma sostanzialmente tratta l'avidità di potere e dominio. Macbeth, come Amleto, appartiene alla forte opera letteraria di Shakespeare ed è stato eseguito innumerevoli volte. Nel 2015 uscirà un remake del classico di Shakespeare.

Aldea

Una pieza igualmente conocida e importante de Shakespeare es la tragedia Hamlet, escrita alrededor de 1602. La escena de la historia es el Reino de Dinamarca, trata las intrigas en la casa real. Después de que el rey Hamlet es asesinado por su propio hermano, el príncipe Hamlet decide vengar a su padre. Él lleva a todas las partes a la miseria y la tragedia sigue su curso. La característica de la pieza son los largos monólogos de Hamlet, de los cuales provienen algunas frases como "ser o no ser" y "el resto es silencio". Hamlet es también una de las piezas más interpretadas por Shakespeare.

Macbeth

Macbeth, también conocida como "La tragedia de Macbeth" en inglés, también es una tragedia y fue escrita alrededor de 1606, probablemente en Londres. La obra, que consta de cinco actos, trata sobre el ascenso y la caída del Rey de Escocia Macbeth después de haber sido profetizado sobre su reinado real. Shakespeare describe su transformación en un tirano, apoyado por su esposa igualmente hambrienta de poder, y su caída. El trabajo permite muchas interpretaciones, pero básicamente trata la codicia por el poder y la dominación. Macbeth, como Hamlet, pertenece a la fuerte obra literaria de Shakespeare y se ha realizado innumerables veces. En 2015, se lanzará una nueva versión del clásico de Shakespeare.